Ue-Africa – Firmato accordo a Bruxelles per progetto energie rinnovabili

Bruxelles – L’ambizioso progetto di produrre energia rinnovabile nel Maghreb e in Medio Oriente da esportare in Europa ha cominciato a prendere forma oggi a Bruxelles con la firma di un accordo tra il Consorzio privato europeo Dii (Desertec Industrial Initiative), di cui sono soci 21 imprese europee (per l’Italia, Enel Green Power, Terna e Unicredit), e Medgrid, che riunisce gestori di reti di trasporto di elettricità di diversi Paesi europei, responsabile della creazione delle connessioni sottomarine.

“C’è ora la prospettiva concreta di vedere l’energia solare ed eolica prodotta a beneficio dei cittadini di Europa, Africa del Nord e Medio Oriente e a vantaggio dei due mercati”, ha commentato il Commissario europeo per l’Energia, Gunther Oettinger. Fino a oggi, gli unici progetti concreti di impianti solari riguardavano Marocco ed Egitto.

L’obiettivo del progetto, del valore di diversi miliardi di euro, è di coprire il 15% della richiesta europea di elettricità entro il 2050. La rete di interconnessione dovrebbero cominciare a funzionare a partire dal 2020.

Fonte: TM NewsAFP_24 novembre 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: