Un giorno memorabile per la Tunisia

Giornata di spoglio oggi in Tunisia dopo il voto di ieri, con gli elettori recatisi in massa alle urne per eleggere un’assemblea costituente nelle prime elezioni democratiche uscite dalla cosiddetta “Primavera araba”.

Pionieri dell’ondata di proteste contro i regimi autocratici nell’Africa del Nord e in Medio Oriente, i tunisini hanno votato con un’affluenza superiore al 90%, nove mesi dopo la destituzione di Zine Al-Abidine Ben Alì.

Proprio per questa forte presenza alle urne, le autorità hanno avvertito che i risultati del voto saranno diffusi al più presto oggi in giornata.

La radio pubblica ha riferito, citando risultati parziali a Sfax e a Le Kef, che il partito islamico Ennahda (Rinascimento) è il primo nei seggi elettorali, seguito da due formazioni laiche.

Gli islamici sono considerati come i favoriti del voto, che serve a eleggere una assemblea costituente incaricata di designare un governo provvisorio e fissare la data delle elezioni parlamentari e presidenziali. Ma Ennahda non dovrebbe ottenere la maggioranza.

Il partito islamico ha annunciato comunque di essere in testa nel voto all’estero. I numerosi emigranti tunisini hanno votato con qualche giorno d’anticipo.

“E’ un giorno storico”, ha detto Rachid Ghannouchi, leader islamico rientrato in Tunisia dopo 22 anni di esilio in Gran Bretagna per la campagna elettorale di Ennahda. “La Tunisia nasce oggi, la primavera araba nasce oggi”, ha detto dopo aver votato, accompagnato dalla moglie e dalla figlia, entrambe con il velo.

Ma all’uscita dalla sezione elettorale, decine di persone gli hanno urlato contro: “Vattene!” e “Sei un terrorista e un assassino! Torna a Londra”.

La comunità internazionale intanto segue con attenzione le elezioni, che potrebbero fornire un’indicazione degli sviluppi da attendersi nel resto del mondo arabo interessato dalle rivolte.

Fonte: Reuters24 ottobre 2011

Foto di Louafi Larbi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: