Inaugurata allo Spazio Gerra la mostra di Mohamed Dahir

E’ stata inaugurata oggi, allo Spazio Gerra, la mostra del fotografo Mohamed Dahir un giovane fotoreporter che ha documentato, per i più importanti organi d’informazione del mondo, le recenti vicende della Somalia. Al taglio del nastro erano presenti l’assessore alla Cultura, Giovanni Catellani e Ildo Cigarini, presidente di Boorea.

La mostra di Dahir si inserisce nel progetto Eclats d’Afrique, promosso dal Comune di Reggio Emilia in partnership con Boorea, che si propone, attraverso tre mostre e un ciclo di incontri, di documentare l’attualità dei “clamori” africani e, contemporaneamente, di riannodare il filo di un dialogo che la città di Reggio Emilia ha tenuto, a partire dagli anni Settanta, con il Mozambico e altri  paesi africani, di cui oggi rimane il segno nei tanti progetti di cooperazione, negli scambi e nei gemellaggi.

Stasera allo spazio Gerra era presente Mohamed Dahir, autore delle immagini di Fighters, una delle tre esposizioni dedicate alla tragedia somala, oggi più che mai al centro della cronaca internazionale.

Sono 50 le fotografie in mostra che il giovane fotoreporter, nato a Mogadiscio nel 1984, ha realizzato per i più importanti organi d’informazione del mondo sulle recenti vicende della Somalia e della sua capitale Mogadiscio, ritraendo  gli shabaab, i giovani combattenti delle milizie islamiche, i soldati governativi, i pirati che assalgono le navi nell’Oceano indiano, ma anche le scene dei campi profughi e della vita quotidiana in un contesto sconvolto dalla guerra.

Dahir ha vinto nel 2009 il premio come miglior giovane fotoreporter al festival di Bayeux Calvados, promosso da Reporters sans frontières, e al festival europeo del Giornalismo di Angers, probabilmente i due più prestigiosi riconoscimenti al mondo per il fotoreportage di guerra. Ha anche lavorato per le agenzie AFP e Reuters, fornendo una copertura ad ampio raggio delle notizie e delle storie di questa area geografica. Attualmente lavora nell’Africa orientale ed è rappresentato da Reportage Getty Images.

Fonte: Reggionline.com17 settembre 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: