Sudafrica_Il Presidente Zuma propone un’area di libero scambio che include 26 paesi

Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha lanciato una nuova grande area di libero scambio tra 26 paesi africani. L’obiettivo è quello di creare un mercato da 875 miliardi di dollari, che riunisca quasi la meta’ dei paesi dell’Africa. “Nessun paese può pensare di prosperare da solo – dice Zuma al lancio dell’iniziativa – Quest’area di libero scambio ci aiuterà ad accelerare l’integrazione della regione”.

La nuova area riunisce tre grandi unioni africane di libero scambio, la Southern African Development Community (Sadc), l’East African Community (Eac) il Common Market for Eastern and Southern Africa (Comesa), unificandole in un unico blocco.

L’intesa riunisce paesi con forti disparita’ economiche tra loro e in alcuni casi caratterizzati da una forte instabilità politica. Tra questi ci sono lo Zimbabwe, il Madagascar, la Libia e il Sudan. Le principali sfide che il nuovo blocco si propone di superare sono la corruzione, la poverta’ infrastrutturale, le barriere tariffarie e la catena dei rifornimenti.

Fonte: Affari Italiani12 giugno 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: