Benin, Mais da record fa crescere l’Africa subsahariana

Cotonou, 17 feb. – I risultati del piano di rilancio della produzione cerealicola, varato dal governo del Benin per affrontare il problema della sicurezza alimentare, hanno superato tutte le aspettative.

Grazie alla distribuzione gratuita di sementi e mangimi iniziata nel 2008, l’organo pubblico di gestione delle risorse strategiche del Paese (Onasa) ha stimato che quest’anno saranno raccolte un milione e 300mila tonnellate di mais, 350mila in più del fabbisogno del Paese.

Il surplus sarà stoccato in appositi magazzini e potrà essere esportato sia nei paesi vicini come il Burkina Faso e la Nigeria, sia in Europa.

Con una produzione di mais che, secondo le previsioni del Comitato per la valutazione delle colture, raggiungerà nel 2011 il record di oltre 12 milioni di tonnellate (il 69% in piu’ dell’anno scorso), l’ Africa Sub-Sahariana e’ ‘il gigante verde’ del continente.

Fonte: Agi News Afro17 febbraio 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: