Ue-Africa/ Barroso: Da soli veloci, ma insieme si va lontano

“La prospettiva deve essere un’area economica comune entro il 2050”

Un’area economica comune tra Europa e Africa entro il 2050, camminando insieme perché si va “più lontano”. E’ l’auspicio espresso dal presidente della Commissione Ue Jose Manuel Barroso nel suo discorso inaugurale al terzo Summit Unione europea – Unione africana in corso a Tripoli.

“Siamo venuti a Tripoli per trovare soluzioni sostenibili alle sfide di oggi – ha detto Barroso -. Soluzioni che porteranno i nostri popoli, i nostri affari, le nostre culture ed i nostri giovani ad essere piu’ vicini”.”Siamo venuti a Tripoli – ha incalzato – con l’affascinante prospettiva di lungo termine in mente di un’area economica Euroafricana, che fornirà opportunità a 2,5miliardi di cittadini entro il 2050″.

La crisi economica “non è ancora passata – ha ammesso Barroso – ma per come abbiamo lavorato per uscirne, nuove strade si sono aperte per la ripresa e per accelerare la crescita”.

Secondo Barroso “il 2010 sara’ un anno decisivo per l’Africa e l’Europa. E’ necessario che il nostro partenariato sia all’altezza delle sfide da affrontare”.

Il Presidente della Commissione ha concluso ricordando un proverbio africano, che recita: “Se vuoi andare veloce allora vai da solo, ma se vuoi andare lontano devi camminare con gli altri, tutti insieme. E insieme dobbiamo lavorare per la pace, la democrazia e lo sviluppo”.

Fonte: Virgilio NotizieAPCom – 29 novembre 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: