Il Mali migliora la gestione di acqua ed elettricità

Bamako, 6 ago. – I servizi di distribuzione dell’acqua e dell’elettricità del Mali cesseranno presto di essere gestiti da un unico ente. Il governo ha deciso di separarli e dar vita alla ‘Società maliana per le risorse di acqua potabile ed alla ‘Societa’ maliana per la Gestione dell’elettricità”.

La decisione dell’esecutivo, si spiega in una nota ufficiale, “risponde a un’esigenza di riforma istituzionale dei due settori per permettere una migliore gestione e dissipare ogni ambiguita’ sulla destinazione dei finanziamenti”. La riorganizzazione dei due comparti punta anche al “miglioramento del servizio clienti e alla creazione di condizioni migliori per l’acquisizione dei finanziamenti”.

I servizi di acqua potabile ed energia elettrica sono assicurati finora da un’unica struttura – l’Energie du Mali (Edm)- il cui capitale e’ per il 64% detenuto dallo Stato e per il 36% dal Gruppo che fa capo all’Aga Khan.

Fonte: Agi News Afro6 agosto 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: