Strumenti innovativi per i mercati emergenti

Strumenti innovativi per i mercati emergenti

Un enorme potenziale e una crescita stabile fanno dell’Africa una delle aree  di punta che possono guidare la ripresa economica mondiale.

Negli ultimi dieci anni, si è registrato un interesse crescente, a livello mondiale, nei confronti dell’Africa, oggi considerata una delle principali destinazioni per gli investitori in diversi settori, in particolare da parte di Cina ed Europa. In tutto il continente, ci sono grandi aziende con un potenziale enorme di crescita e di espansione, che necessitano solo di un adeguato investimento di capitale e di un supporto strategico per svilupparsi non solo sui mercati nazionali e regionali ma anche a livello globale.

Oggi, la maggior parte dei paesi emergenti dell’Africa, come il Sudafrica e il Mozambico, ha pienamente compreso la necessità di sviluppare nuovi, efficaci strumenti per ottenere investimenti esteri, a partire dalle fiere internazionali. Due esempi importanti, in questo senso, sono Decorex Joburg e la Fiera Internazionale di Maputo (Facim).

Decorex Sa (dal 5 al 9 agosto 2010, presso il Gallagher Convention Centre, a Midrand) è la principale fiera del Sudafrica dedicata all’arredamento, al design e alla decorazione d’interni. Prezioso strumento per progettisti, rivenditori, produttori, presenta tutte le novità in materia di colori, finiture, tessuti e temi. Ogni anno, il salone attrae più di 100mila persone, tra visitatori e buyer, sia a livello locale che internazionale.

Mariagrazia Biancospino, segretario generale della Camera di Commercio Italo-Sudafricana, ha dichiarato: “Nel 2009, abbiamo deciso di realizzare la nostra annuale esposizione iDesign, in contemporanea con Decorex Joburg, al fine di dare vita ad un’unica ‘esperienza italiana’. In questa maniera, tutte le ultime novità del design italiano, i macchinari, gli sviluppi, le innovazioni tecnologiche, sono esposti in un unic0 spazio”.

Per quanto riguarda invece la Fiera Internazionale di Maputo (Facim), è considerata l’evento internazionale più importante del suo genere in Mozambico e uno dei più importanti del Sud Africa fin dal 1963. La prossima edizione si terrà a Maputo, dal 30 agosto al 5 settembre 2010.

“Anche la Facim 0ffre le migliori condizioni per presentare e promuovere imprese e prodotti sul mercato sudafricano, e fornisce inoltre la possibilità di venire in contatto con potenziali clienti e fornitori, sia locali che esteri”, afferma Simone Santi, Console Onorario del Mozambico a Milano e Amministratore Delegato della Leonardo Business Consulting srl, società di consulenza specializzata in internazionalizzazione e in investimenti nei mercati emergenti che, per il terzo anno, guiderà una delegazione di aziende italiane alla Facim. La Leonardo Business Consulting ha uffici a Roma, Milano e Maputo, e dal 2010 anche a Johannesburg e Luanda.

Fonte: Il Sole 24 Ore26 luglio 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: