Prosegue il calo dell’inflazione in Tanzania

(AGIAFRO) – Dar es-Salaam, 14 giu. – Prosegue il calo dell’inflazione in Tanzania. La stima per fine giugno e’ dell’8 per cento contro il 9,4 di fine marzo. L’obiettivo e’ il 5 per cento entro giugno dell’anno prossimo, come ha riferito il ministro dell’Economia e delle Finanze, Mustafa Mkulo, in un intervento in Parlamento sul bilancio di previsione 2010-2011.

Con il 9,4 per cento, la Tanzania e’ stato il Paese della Comunita’ dei Paesi dell’Africa orientale (EAC) con l’inflazione piu’ alta. Al 31 marzo il Ruanda era al 2,05 per cento, Kenya, Burundi e Uganda rispettivamente al 3,7 al 5,6 e al 5,9. Il ministro Mkulo ha detto che il governo punta a un aumento degli investimenti “nei settori agricolo, industriale, energetico e delle infrastrutture”.

Fonte: Agi News14 giugno 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: