Premio Sviluppo Giovani – Uno sguardo sull’Africa

Premio Giovani Sviluppo Africa 2009

Stoccolma (Svezia), 23 ottobre 2009. Il centro culturale Kulturhuset ha dato il benvenuto ai vincitori del Premio Sviluppo per i Giovani 2008-09. Il commissario europeo Karel De Gucht ha incoraggiato i giovani finalisti a non abbandonare mai le proprie idee e il proprio impegno per aiutare l’Africa.

54 studenti di età compresa tra i 16 e i 18 anni sono stati premiati tra migliaia di partecipanti per la realizzazione di poster e video nell’ambito del tema “Sviluppo umano in Africa”, argomento principale dell’attuale edizione del Premio Sviluppo per i Giovani (www.dyp2008.org). I finalisti ed i loro insegnanti, provenienti da tutta Europa, hanno partecipato a un soggiorno premio di tre giorni a Stoccolma, culminato nella cerimonia che ha reso noti i vincitori e i secondi classificati per ciascun paese.  Nel 2007, invece, i premiati hanno vinto un viaggio in Zambia.

“Questi lavori rivelano una straordinaria attenzione ed una forte sensibilità per la condizione dell’Africa. I giovani possono e vogliono offrire un futuro migliore ai paesi in via di sviluppo” ha detto il Commissario Europeo Karel De Gucht, congratulandosi con tutti i finalisti. Tra gli ospiti speciali, il percussionista senegalese Youssou N’Dour, artista di fama mondiale da tempo impegnato in iniziative a sostegno dell’Africa. Una band africana, un’esibizione delle opere vincitrici ed un fitto programma di attività culturali rivolte agli studenti hanno reso l’evento un vero successo.

Visitando Stoccolma, il gruppo ha avuto la possibilità irripetibile di assistere all’edizione 2009 delle Giornate Europee dello Sviluppo (Stoccolma, Svezia, 21-23 Ottobre), un incontro unico che quest’anno ha raccolto oltre 6000 partecipanti – tra ONG, capi di stato e società civile – tutti impegnanti nel combattere la povertà mondiale. Dopo questo viaggio, i primi classificati nazionali si incontreranno di nuovo per un soggiorno studio di cinque giorni in Ghana, dove scopriranno con i proprio occhi progetti di cooperazione ed incontreranno gli studenti del posto.

Per la lista dei vincitori dell’edizione 2009, cliccate qui.

Fonte: Commissione Europea

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: